Il genio ti complica la vita, almeno inizialmente, perché non convalida le tue tesi stantie. Lui ti sprona a cavalcare l’ignoto. Il genio è spesso come una sorta di mosca al naso, perché provoca, da fastidio e ti obbliga a vedere le tue dorate prigioni. AJS