Scrutando su Amazon….
5,0 su 5 stelle….Un’incredibile OPERA ESISTENZIALE
Da Cliente Amazon il 2 maggio 2017

Ho letto questo terzo libro di Armando Jivan Sahi con tutta la mia attenzione. Si comincia con l’intento di capire come poter riuscire a “sedurre l’esistenza” e, quasi senza accorgersene, ci si può ritrovare, come è successo a me, ad esserne letteralmente sedotti. Mi era già successo con il suo primo libro “L’indicibile di me stesso”, nel quale l’indicibile ed incredibile assoluta autenticità di Armando è stata per me folgorante: prima di allora, credo che non avessi mai (mai!) compreso fino in fondo il vero significato e soprattutto, il valore e la potenza dell’autenticità. E’ sconcertante: arriva allo stomaco come una saetta, può scottare e fulminare, ma ha anche l’inimmaginabile potere di guarire. Questo suo terzo libro ha una matrice leggermente diversa dal primo, ma ne sembra l’inevitabile corollario: vivi, ti scotti e impari la lezione. Impari a vivere, al di là e al di sopra di ogni sofferenza. Ogni persona, ogni ostacolo, ogni incontro può essere sempre una magia se partiamo dal presupposto che stiamo imparando una lezione che ci porterà ad una nuova evoluzione..noi, anime sempre in cammino nel non facile sentiero della vita! E’ una celebrazione della vita, un manuale non di formule magiche o teorie ammalianti: un’opera esistenziale, come poche se ne trovano nel panorama dei testi degli scrittori psico-spirituali attuali. Niente frasi ad effetto, ma esperienze concrete che ci fanno riflettere sulle tante opzioni che ci si aprono di fronte alle difficoltà quotidiane, anche spicciole, ma che ci aiutano a migliorare la qualità della nostra vita e ad apprezzarla fino al più minuscolo e breve respiro. Che dire? Mi rimane una grande sensazione di una nuova consapevolezza, preziosa per la mia trasformazione o rivoluzione interiore. Grazie Armando: sono io che mando a Te una pioggia di benedizione congiuntamente all’augurio di un futuro straordinariamente “seducente”!!!!